CERTIFICAZIONI LINGUISTICHE


• ITALIANO: DITALS, certificazione in didattica dell'italiano agli stranieri (rilasciata dall'Università per Stranieri di Siena
• INGLESE : Il Nostro Centro è' sede di esami ANGLIA per la certificazione delle competenze nella lingua inglese.
• SPAGNOLO : DELE (preparazione alla Certificazione Dele per tutti i livelli)

Livelli e progresso

Livello principiante

Generalmente, lo studente non possiede alcuna conoscenza della lingua straniera. È tuttavia doveroso fare una distinzione tra due tipi di principianti: - “principianti assoluti”, che partono completamente da zero, senza alcuna base o nozione sulla lingua che desiderano studiare. - “falsi principianti”, che sono già stati esposti alla lingua in modo passivo oppure hanno frequentato dei corsi in passato o per un periodo di tempo limitato.

Livello elementare (livello A1*)

Lo studente comprende frasi semplici, istruzioni e descrizioni della vita quotidiana, ma utilizza soltanto parole o espressioni isolate, in frasi incomplete, senza un vero contenuto grammaticale.

Livello elementare superiore (livello A1-A2*)

Lo studente conosce alcune frasi tipo ed è capace di scriverle, ma capisce a malapena il linguaggio quotidiano. Risponde impiegando un linguaggio scolastico con costruzioni semplici.

Livello intermedio inferiore (livello A2*)

Lo studente comprende la lingua con una certa difficoltà, tranne in alcune precise situazioni. Riesce a leggere testi semplici. Nonostante commetta frequentemente degli errori, è capace di esprimersi con svariate frasi in una serie limitata di campi.

Livello intermedio (livello A2-B1*)

Lo studente ricomincia spesso le frasi per farsi capire e non conosce ancora bene le costruzioni particolari. Grammatica, accentazione e vocabolario sono talvolta lacunosi. Buona comprensione generale.

Livello intermedio superiore (livello B1*)

Lo studente comprende la lingua quotidiana. Nonostante alcuni errori di grammatica e di espressione, è capace di esprimere idee generali con sfumature. Le conoscenze linguistiche sono sufficienti ed adeguate per potersi rendere utili nel mondo professionale.

Livello avanzato (livello B2*)

Lo studente conosce bene la struttura della lingua straniera, sia nell’espressione scritta sia in quella orale. È capace di esprimersi con sicurezza in diverse situazioni e di comprendere la lingua parlata dai nativi. Lo si riconosce ancora per l’utilizzo prudente della lingua, le espressioni imparate a memoria e l’assenza di espressioni idiomatiche.

Livello molto avanzato (livello C1*)

Lo studente è in grado di comprendere quasi tutto, anche le espressioni idiomatiche. Nonostante alcuni errori occasionali, il livello è prossimo a quello della madrelingua, anche in situazioni complesse.

Livello prossimo alla lingua madre (livello C1-C2*)

Acquisito senza dubbio dopo un lungo soggiorno in immersione totale, lo studente padroneggia correntemente e con precisione la lingua straniera. Il suo livello è talvolta superiore a quello di alcuni madrelingua, utilizza forse meno espressioni idiomatiche.


menu
menu